Il figlio dell'emiro


Alessandra è una giovane laureata in economia che sta facendo il dottorato di ricerca in una università romana. La sua università le propone di frequentare per due anni il prestigioso Imperial College di Londra, conferendole una borsa di studio che le consenta di mantenersi durante i due anni all’estero. A Londra Alessandra conosce gente molto ricca che frequenta il campus universitario e le viene presentato anche Alì, il segretario particolare di Karim, figlio di un emiro. Nonostante le differenze economiche, culturali e religiose, tra Karim e Alessandra scoppia la passione, ma le loro famiglie li attendono e alla fine del corso universitario, le loro strade si separano inesorabilmente. Tuttavia il destino ha in serbo per i due giovani innamorati inattesi sviluppi.

l'autrice

Carmela Maria Gentile

C. M. Gentile vive in una cittadina calabrese con il marito e i figli, dove esercita la professione di Medico Anestesista. Appassionata di libri, si è dedicata alla pubblicazione di articoli di attualità e di interesse scientifico su riviste specializzate. Per diletto si cimenta nella scrittura di storie romantiche, mentre sullo sfondo si susseguono episodi di vita ospedaliera. Ha già pubblicato la trilogia ‘Love in Hospital’ in versione e-book ‘Amore sotto anestesia’ , ‘Sedazione cosciente’ e ‘La gara di ballo’ su www.amazon.it